DIS \ CONNECT, il nostro rapporto malato con la tecnologia

Con semplicità, naturalezza e una piccola dose di umorismo, Doug Hindson e il suo cortometraggio “DIS \ CONNECT” ci mostrano gli effetti che hanno gli apparecchi tecnologici sulla nostra quotidianità.

In effetti, siamo arrivati a un punto quasi di non ritorno in cui ogni singolo istante delle nostre giornate è caratterizzato dalla presenza di uno schermo. Fotografiamo i nostri pasti, facciamo video a luoghi e a persone, restiamo perennemente in contatto con tutti, o quasi.

Inoltre, è impressionante come ci risulti così facile immedesimarci nei piccoli pupazzetti di legno senza volto di DIS \ CONNECT. 

Riguarda Birdie. 

Share